Visualizzazioni totali

domenica 21 dicembre 2014

RICETTA: CREPE CON VERDURE E GAMBERI

INGREDIENTI (X4): PER QUESTA RICETTA OCCORRONO: 1 CONFEZIONE DI PREPARATO PER CREPE, 2 ZUCCHINE, 1 CIPOLLOTTO, 1 SCATOLA DI MAIS DOLCE, BURRO, OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, PANNA DA CUCINA, 50 G DI RICOTTA, SALE, 8 GAMBERI SGUSCIATI.
PREPARAZIONE: PREPARATE 8 CREPE SECONDO LE INDICAZIONI RIPORTATE SULLA CONFEZIONE. IN UN TEGAME FATE APPASSIRE IN POCO OLIO E BURRO IL CIPOLLOTTO MONDATO E TRITATO. SPUNTATE LE ZUCCHINE, TAGLIATELE A DADINI E AGGIUNGETELE AL CIPOLLOTTO. SALATE E CUOCETE PER 10 MINUTI. TRITATE GROSSOLANAMENTE I GAMBERI, AGGIUNGETELI NEL TEGAME INSIEME AL MAIS SGOCCIOLATO. IN UNA CIOTOLA MESCOLATE LA RICOTTA CON LA PANNA. TOGLIETE IL TEGAME DAL FUOCO, AGGIUNGETE LA RICOTTA CON LA PANNA, RIEMPITE LE CREPE, RIPIEGATELE, SERVITE.

mercoledì 17 dicembre 2014

STASI: COLPEVOLE, CONDANNATO A 16 ANNI

Una mamma coraggio...Rita Poggi: "Mai mollato". I genitori della vittima, visibilmente commosi, hanno abbracciato il loro legale, Gian Luigi Tizzoni, che ha seguito la vicenda fin dall'inizio. "Siamo soddisfatti, non abbiamo mai mollato, volevamo giustizia e dopo sette anni è arrivata" ha dichiarato la mamma di Chiara, Rita Poggi che ha detto di non aver guardato Stasi durante la lettura del dispositivo e ha aggiunto: "Ora guarderò Chiara e le dirò 'ce l'hai fatta'"

sabato 13 dicembre 2014

RICETTA: CANNELLONI AL RADICCHIO

INGREDIENTI (X4): 12 CANNELLONI PRONTI, 1 CONFEZIONE DI BESCIAMELLA PRONTA, 4 CESPI DI RADICCHIO, 4 FETTE DI BACON, 30 GR DI BURRO, 1 CONFEZIONE DI PANNA DA CUCINA, GRANA GRATTUGGIATO, SALE.
PREPARAZIONE: MONDATE IL RADICCHIO E TAGLIATELO A LISTARELLE. FATELO APPASSIRE IN UNA PADELLA COL BURRO, SALATE. TRITATE IL BACON. IN UNA CIOTOLA METTETE LA PANNA, LA BESCIAMELLA ( TENETENE UN PO' DA PARTE), IL BACON E IL RADICCHIO, MESCOLATE. RIEMPITE I CANNELLONI. IMBURRATE UNA TEGLIA DA FORNO. ADAGIATEVI I CANNELLINI E RICOPRITELI CON LA RESTANTE BESCIAMELLA E CUOCETE PER IL TEMPO INDICATO SULLA CONFEZIONE DEI CANNELLONI. COSPARGETE COL GRANA.

sabato 6 dicembre 2014

ODI...AMI

odiami.pianetadonna.it   Ho trovato interessante questo sito dal titolo Odiami..Cercavo come ci si divorzia in modo consensuale (n.b.), ma poi ho trovato anche consigli su come portare avanti le relazioni d'amore, quelle riguardanti la famiglia...

RENATO ZERO: RESISTI (VIDEO, LIVE)


RICETTA: CREPES AGLI CHAMPIGNON

INGREDIENTI (X6): PER QUESTA RICETTA OCCORRONO: 1 CONFEZIONE PER FARE LE CREPES (LEGGETE GLI INGREDIENTI DA AGGIUNGERE), 1 CONFEZIONE DI BESCIAMELLA GIA' PRONTA, PER IL RIPIENO: 250 GR DI FUNGHI, 1 CIUFFO DI PREZZEMOLO, SALE, 60 GR DI BURRO.
PREPARAZIONE: PREPARATE LE CREPES SEGUENDO LE ISTRUZIONI RIPORTATE SULLA CONFEZIONE. PULITE BENE I FUNGHI, TAGLIATE I GAMBI E TAGLIATELI A FETTINE. IN UNA PADELLA FATE SCIOGLIERE IL BURRO. METTETE I FUNGHI E FATELI CUOCERE PER 10 MINUTI. SALATE. UNITE LA BESCIAMELLA E IL PREZZEMOLO TRITATO. RIEMPITE LE CREPES CON IL COMPOSTO DI FUNGHI, PIEGATELE A TRIANGOLO. FATELE ANDARE ALLA MASSIMA POTENZA NEL MICROONDE PER 2 MINUTI E SERVITE.

giovedì 4 dicembre 2014

RICETTA: FARAONA ALLE NOCCIOLE

INGREDIENTI (X4): PER QUESTA RICETTA OCCORRONO: 1 FARAONA DA 1 KG, 100 GR DI PANCETTA TESA A FETTE, 1 GR DI NOCCIOLE SGUSCIATE, 2 MELAGRANE, 100 GR DI PANGRATTATO, 100 GR DI BURRO, 1 TAZZA DI BRODO DI CARNE, 1/2 BICCHIERE DI VINO BIANCO SECCO, SALE.
PREPARAZIONE: FIAMMEGGIATE LA FARAONA SUL FORNELLO. LAVATELA E ASCIUGATELA CON CARTA DA CUCINA. TRITATE LE NOCCIOLA IN UN TRITATUTTO E VERSATELE IN UNA CIOTOLA COL PANGRATTATO. IN UNA PADELLA FATE SCIOGLIERE 80 GR BURRO E FATE ROSOLARE IL COMPOSTO E SALATELO. RIEMPITE LA FARAONA COL COMPOSTO DI NOCCIOLE E CUCITE L'APERTURA CON SPAGO DA CUCINA. AVVOLGETE LA FARAONA CON LA PANCETTA. SALATELA ESTERNAMENTE. IN UNA TEGLIA FATE SCIOGLIERE IL RESTANTE BURRO E FATE ROSOLARE LA FARAONA. BAGNATE COL VINO. INFORNATE A 180° E DOPO 15 MINUTI BAGNATE COL BRODO. CONTINUATE LA COTTURA PER 35 MINUTI. SPREMETE UNA MELAGRANA E SGRANATE L'ALTRA. BAGNATE COL SUCCO DELLA MELAGRANA LA FARAONA. CONTINUATE LA COTTURA (CIRCA 20 MINUTI). A 5 MINUTI DALLA COTTURA UNITE I CHICCHI SGRANATI. DOPO 5 MINUTI ESTRAETE LA FARAONA DAL FORNO E SERVITE.

lunedì 1 dicembre 2014

ADAM KADMON RIVELAZIONI: I PUFFI SONO MASSONI

Nooo, anche gli adorati puffi blu, che sono alti su per giù 2 mele, non sono dei semplici ometti per alietare l'infanzia dei bambini. Nella puntata del 30 novembre Adam Kadmo ci svela che i puffi sono una loggia massonica, che dietro ad ogni cartone animato ci sono complotti e messaggi subliminali. Ogni volta guardo la trasmissione per curiosità, senza nascondere che alla fine provo un grande senso di angoscia...
Ma chi è Adam Kadmo? Ho trovato qualcosa su Wikipedia:

Adam Kadmon è lo pseudonimo di un personaggio immaginario italiano. Il nome è ispirato alla figura dell'Adam Qadmon, l'uomo primordiale della mistica ebraica, e significa "uomo delle origini" ossia "umanità incontaminata". Apparve per la prima volta nel 2005 sul World Wide Web, nello specifico essendo citato all'interno di un blog amatoriale, come esperto di teorie del complotto e argomenti esoterici.
Nel 2009 riappare dalla trasmissione radiofonica Lo Zoo di 105, e nel 2010 all'interno del programma televisivo della TV italiana Mistero, ove si mostra come un misterioso personaggio conoscitore dell'esoterismo che, celando parzialmente il suo viso con una maschera per motivi di riservatezza o sicurezza e vestito in una tuta di colore nero, illustra e spiega svariate teorie del complotto.[2]

1 DICEMBRE: GIORNATA MONDIALE DELL'AIDS. I DATI IN ITALIA

(DA VANITY FAIR.IT).Il primo giorno di dicembre è, dal 1988, la giornata mondiale dedicata alla di lotta contro l’Aids. Lo slogan scelto nel 2014 è “Closing the gap in HIV prevention and treatment", cioè riduci la distanza fra prevenzione e trattamento dell'Aids.
AIDS:Sindrome da immunodeficienza acquisita. La malattia è provocata dall'HIV, virus che aggredisce il sistema immunitario. Chi ha contratto il virus non è automaticamente malato di Aids. Il virus non si elimina dal corpo, ma si può combattere con farmaci antiretrovirali. 
Dati Italia
Secondo i dati dell’Istituto Superiore di sanità le diagnosi di nuovi casi di Hiv nel 2013 sono state 3806, in media con gli anni precedenti. I sieropositivi in Italia sono quasi 140mila. I casi di Aids nell’anno passato sono stati 1016. Sono oltre mille le morti ogni anno, il numero più alto dell’Europa occidentale.

domenica 30 novembre 2014

FRASI DA "BEETHOVEN ERA PER UN SEDICESIMO NERO" DI NADINE GORDIMER

Se sei un lettore, sai che ciò che hai letto ti ha influenzato la vita.

Dopo un pò di tempo il dolore del lutto diventa noioso, gravoso anche per gli intimi confidenti. Dopo pochissimo tempo, per loro.
Invece il tempo del dolore si protrae. Un filo che si rifiuta di chiudere il cerchio, che non sa come risolversi stringendosi in un nodo.

Così. Lei capì che la storia era finita. Provò un moto di tristezza...per lui. Per se stessa, niente. Rifiutandosi di affrontarlo, si era stordita.

RICETTA: CAPPESANTE AI FUNGHI

INGREDIENTI (X4): PER QUESTA RICETTA OCCORRONO: 12 CAPPESANTE GIA' PULITE (SOLO LA META' COL MOLLUSCO, VANNO BENE ANCHE QUELLE SURGELATE), 200 GR DI FUNGHI, 1 BICCHIERE DI VINO BIANCO, 150 ML DI PANNA, IL SUCCO DI UN LIMONE, UN CIUFFO DI PREZZEMOLO TRITATO, 30 GR DI BURRO, 2 CUCCHIAI DI OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, SALE.
PREPARAZIONE: STACCATE I MOLLUSCHI DALLE VALVE. IN UNA CASSERUOLA SCALDATE IL VINO, LA PANNA, SALATE E IMMERGETEVI I MOLLUSCHI PER 10 MINUTI. PULITE I FUNGHI DALLA TERRA, TAGLIATE I GAMBI E AFFETTATELI SOTTILMENTE. IN UNA PADELLA FATE SCIOGLIERE IL BURRO, FATE ROSOLARE I FUNGHI, AGGIUNGETE 3 CUCCHIAI DI ACQUA, IL SUCCO DEL LIMONE, SALATE E COPRITE. FATE CUOCERE PER 10 MINUTI, MESCOLANDO. ADAGIATE LE VALVE VUOTE DENTRO UNA TEGLIA DA FORNO. RIEMPITELE PRIMA CON I FUNGHI E SOPRA I FUNGHI METTETE UN MOLLUSCO CON LA SUA SALSINA ALLA PANNA. IRRORATE CON L'OLIO. COSPARGETE COL PREZZEMOLO, FATE GRATINARE IN FORNO PER 5 MINUTI A 250°. SERVITE. (SE VOLETE, POTETE SERVIRLE SENZA FARLE GRATINARE).

venerdì 28 novembre 2014

RICETTA: PANETTONCINI CON GELATO ALLA VANIGLIA

INGREDIENTI: PER QUESTA RICETTA OCCORRONO: 6 PANETTONCINI, 1 VASCHETTA DI GELATO ALLA VANIGLIA, 100 GR DI MARRONES GLACéS, PANNA MONTATA.
PREPARAZIONE: TAGLIARE LA CALOTTA DEI PANETTONCINI E SVUOTARLI. RIEMPIRLI COL GELATO MESCOLATO CON PEZZETTI DI MARRONES GLACèS. TENERE IN FRIGO PER UN PAIO D'ORE. SERVIRLI DECORANDOLI CON CIUFFETTI DI PANNA MONTATA.

SAGITTARIO, OROSCOPO DEL MESE, CARATTERISTICHE, PERSONAGGI FAMOSI

Siete in forma e propositivi. E' un mese da sfruttare per i cambiamenti o i progetti. Opportunità importanti. Gli amori che nascono adesso avranno ottime chance.

COLORE: AZZURRO          METALLO: STAGNO       GIORNO: GIOVEDI

PERSONAGGI FAMOSI: BRAD PITT, GIORGIO FALETTI, PAOLA CORTELLESI, JIM MORRISON, FIONA MAY, SUSANNA TAMARO.

mercoledì 26 novembre 2014

INVESTIMENTO DI ELENA, SI INDAGA ANCHE NELL'EST

Controlli serrati ai valichi di confine e nei porti dell’Adriatico: l’indagine sull’investimento di Elena Madama si sposta decisamente nei paesi dell’est Europa. E, in particolare, in Moldova e in Ucraina.E’stata interassata anche l’Interpol.
L'investitore NON deve farla franca. Non nutro tante speranze sul fatto che riusciranno a prenderlo, visto che sono passati troppi giorni, chissà dove sarà...il rammarico più grande che sento è che non avrà nessun rimorso per quello che ha fatto. Lo immagino ridere e deridere le forze dell'ordine che non riescono a catturarlo.