CONTENUTI DEL BLOG

Visualizzazioni totali

mercoledì 13 settembre 2017

LE CALAMITE DEI VOSTRI VIAGGI

Sì viaggiare, voi, non io. Io sto bella comoda a casa mia, aspettando che voi amici torniate dai vostri viaggi in patria e all'estero con calamite del luogo che visitate. Tutte carine, anche molto originali, le calamite dei vostri viaggi stanno riempendo la superficie del mio frigo. Ormai, non ve la devo più neanche chiedere, vi ricordate sempre. Ma, la cosa che mi fa ancora più piacere è che quando siete in vacanza vi ricordiate di me. Grazie, grazie, grazie!
Amici, riconoscete la vostra calamita?

lunedì 11 settembre 2017

RICETTA: INSALATA DI GAMBERETTI E CANNELLINI (ANTIPASTO)

INGREDIENTI (X4): PER QUESTO ANTIPASTO OCCORRONO:
- 200 G DI GAMBERETTI GIA' COTTI
- 1 LATTINA DI CANNELLINI
- 1 LIMONE
- OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA
- SALE

PREPARAZIONE: SGOCCIOLARE I CANNELLINI DAL LORO LIQUIDO DI CONSERVAZIONE. IN UNA INSALATIERA, METTETE I CANNELLINI E I GAMBERETTI. IN UNA TAZZINA PREPARATA UNA VINAIGRETTE CON 3 CUCCHIAI DI OLIO, SALE E DUE CUCCHIAI DI SUCCO DI LIMONE. SBATTETE BENE CON UNA FORCHETTA. CONDITE L'INSALATA CON IL CONDIMENTO E SERVITE.

11 SETTEMBRE, NON SI PUO' DIMENTICARE

(Foto dal Web)

sabato 2 settembre 2017

GELATO, QUAL E' IL VOSTRO GUSTO PREFERITO?

Il primo cono con cialda, il cornetto, arriva negli anni cinquanta. Con la diffusione negli anni settanta del congelatore domestico, arriva il gelato formato famiglia, il Barattolino. Il gelato. ormai, non si mangia solo d'estate, ma tutto l'anno. In svariati gusti, su stecco, nella coppetta o sul cono, è un dessert che piace a tutti. e a voi che gusto di gelato piace?

IMAGINE DRAGONS - ON TOP OF THE WORLD (VIDEO)

venerdì 1 settembre 2017

LADY DIANA, PRINCIPESSA TRISTE


(Foto dal Web)

RICETTA: ZUCCHINE AL FORNO (CONTORNO/PIATTO UNICO)

INGREDIENTI (X4): PER QUESTO PIATTO OCCORRONO:
- 500 G DI PATATE
- 500 G DI ZUCCHINE
- GRANA GRATTUGIATO
- 300 G DI MOZZARELLA
- SALE
- BURRO
- OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA

PREPARAZIONE: LAVATE LE PATATE. LESSATELE IN ACQUA SALATA. LAVATE E TAGLIATE A FETTE LE ZUCCHINE. IN UNA PADELLA SCALDATE 3 CUCCHIAI DI OLIO E FATEVI CUOCERE LE ZUCCHINE. SALATE. SCOLATE LE PATATE, SBUCCIATELE E TAGLIATELE A FETTE SOTTILI (AGGIUSTATE DI SALE). TAGLIATE A FETTE ANCHE LA MOZZARELLA. IMBURRATE UNA TEGLIA E METTETE UNO STRATO DI FETTE DI PATATE, POI UNO DI MOZZARELLA E COPRITE CON LE ZUCCHINE. FINO A ESAURIMENTO DEGLI INGREDIENTI. DATE UNA SPOLVERATA DI GRANA, IRRORATE CON UN FILO DI OLIO E FATE GRATINARE IN FORNO A 180° PER 10 MINUTI. SERVITE.

FESTA DEL TICINO 2017


Dall'8 al 10 settembre si terrà la Festa del Ticino, e già dal 7 inizierà il Mercato Europeo. Venerdì 8 Sergio Caputo in concerto nella chiesa del Carmine. Sabato 9, la notte bianca con il concerto in piazza del Carmine degli Africa Unite e, a seguire, dal balcone del Broletto, dj set Luca Ferrari. Domenica 10 le consuete bancarelle e per chiudere lo spettacolo pirotecnico.
L'amministrazione ha comunicato il rafforzamento delle misure di sicurezza.


domenica 27 agosto 2017

ANANAS CON PANNA MONTATA (DESSERT)

INGREDIENTI (X4): PER QUESTO DESSERT VELOCE E FRESCO OCCORRONO:
- UNA SCATOLA DI ANANAS SCIROPPATO FRESCO DA FRIGO
- PANNA MONTATA SPRAY

PREPARAZIONE: PRENDETE 4 CIOTOLE. IN OGNUNA METTETE 2 FETTE DI ANANAS SCIROPPATO CON 3 CUCCHIAI DI SCIROPPO, SPRUZZATE LA PANNA MONTATA AL CENTRO DELLE FETTE E SERVITE.

RICETTA: POLLO AI PEPERONI (SECONDO)

INGREDIENTI (X4) PER QUESTA RICETTA OCCORRONO:
- 1 POLLO IN PARTI
- 1 PEPERONE ROSSO
- 1 PEPERONE GIALLO
- 1 PEPERONE VERDE
- 1 CIPOLLA PICCOLA
- 1/2 BICCHIERE DI VINO
- OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA
- SALE

PREPARAZIONE: SBUCCIATE LA CIPOLLA E TAGLIATELA A FETTE. MONDATE I PEPERONI E TAGLIATELI IN PEZZI. IN UNA PADELLA FATE SCALDARE 4 CUCCHIAI DI OLIO. METTETE IL POLLO E FATELO ROSOLARE BENE. BAGNATE COL VINO E FATE EVAPORARE. AGGIUNGETE LA CIPOLLA, SALATE E FATE INSAPORIRE. AGGIUNGETE I PEPERONI. COPRITE, FATE CUOCERE PER CIRCA 30 MINUTI, AGGIUNGENDO POCO ALLA VOLTA DELL'ACQUA CALDA E AGGIUSTANDO, SE NECESSARIO, DI SALE. SERVITE.

sabato 26 agosto 2017

OBBLIGO SCOLASTICO FINO AI 18, SI O NO?

Il ministro dell'istruzione Valeria Fedeli vorrebbe portare l'obbligo scolastico fino ai 18 anni. Una proposta che mi trova d'accordo, ma mi chiedo se ha pensato a come sarà la scuola di questi ragazzi. E i ragazzi dovrebbero avere come obiettivo il diploma o la laurea, perché scaldare un banco per due anni in più non ha senso.

A.A.A. CERCASI FELICITA'

Alla disperata ricerca della felicità, navigo su internet, sperando di trovare la ricetta per ottenere questo stato d'animo. Trovo il sito di Focus: come essere felici secondo la scienza. Essere felici non dipende solo da fattori ambientali e dai geni, ma anche da noi. Vediamo alcune regole per la felicità.
- Trascorrere almeno venti minuti al giorno all'aperto. E' vero il sole e l'aria fresca fanno sentire meglio. Provando, per venti minuti ci si sente più leggeri e spensierati.
- Impegnarsi ad essere felici. Io mi impegno anche, ma la vita, a volte è un campo di battaglia.
- Scoprire i propri punti di forza e usarli. Una volta scoperti i nostri punti di forza, magari uno sa cucinare bene o eccelle in qualche altra cosa, dedicandosi di più a quella attività ne trarrà beneficio e soddisfazione.
- Fare esercizio fisico che rilascia endorfina nel cervello. Questa regola non mi appartiene, quindi devo cercare qualcosa di diverso che mi rilasci l'endorfina. Trovato! Mangiare cioccolato o ascoltare musica.
- Dare un significato alla vita. Grazie scienza, adesso sono più felice, devo trovare un motivo per vivere, perché nasciamo?...perché viviamo? Ho già l'ansia.
- Passare più tempo con persone felici, la felicità è contagiosa. A.A.A. persone felici cercasi. Chiunque fosse interessato a contagiarmi con la felicità mi contatti.
- Coltivare relazioni sociali forti. E' vero, amicizie profonde su cui puoi contare.
- Fare volontariato, occuparsi di persone, animali o ambiente. Senz'altro, prendersi cura di persone o di animali o curare l'ambiente ci fa sentire bene, perché abbiamo fatto del bene.
Anche essere felici è faticoso, ma qualcuna di queste regole si può seguire, qualche ora di felicità al giorno si può ottenere, poi ognuno di noi, dentro di sé, lo sa cosa potrebbe renderlo felice.
(Foto dal web)

venerdì 25 agosto 2017

IMAGINE DRAGONS - BELIEVER

RICETTA: FRITTATA DI PATATE E PANCETTA (SECONDO)

INGREDIENTI (X4): PER QUESTA RICETTA "RUSTICA" OCCORRONO:
- 3 PATATE
- 6 UOVA
- 100 G DI PANCETTA AFFUMICATA A CUBETTI
- 1 CIPOLLA
- OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA
- SALE

PREPARAZIONE: LAVATE LE PATATE E FATELE LESSARE IN ACQUA SALATA. SCOLATELE, FATE RAFFREDDARE E SBUCCIATELE. TAGLIATELE  A DADINI. SBUCCIATE LA CIPOLLA, TAGLIATELA A FETTINE E FATELA ROSOLARE IN UNA PADELLA CON 2 CUCCHIAI DI OLIO. AGGIUNGETE LA PANCETTA E FATELA ROSOLARE. IN UNA CIOTOLA SBATTETE LE UOVA CON SALE, POI AGGIUNGETE LA PANCETTA CON LA CIPOLLA AL COMPOSTO E MESCOLATE BENE. IN UNA PADELLA ANTIADERENTE SCALDATE POCO OLIO, VERSATEVI IL COMPOSTO PREPARATO. FATE CUOCERE LA FRITTATA DA UN LATO E POI DALL'ALTRO. SERVITE.

SALICE, RICORDI D'ESTATE

Dopo anni organizzo un pomeriggio a Salice. Quando entro in questa località, nota per le sue terme, riconosco il viale alberato, la piscina, dove andavo di sera con la compagnia, le due discoteche, che frequentavamo nel periodo estivo e poi le gelaterie e il parco. Varcando l'entrata del parco mi è venuta in mente l'immagine del nostro gruppo che percorreva il sentiero in mezzo agli alberi tra risate e chiacchiere. Quasi sentivo le voci e mi è venuto da sorridere. Bei tempi, spensierati, una compagnia immensa, di quelle che canta Max Pezzali, gli anni d'oro. Finito il giro nel parco si andava alla gelateria delle Terme. La sera i lampioni sparsi qua e là tra i tavoli illuminavano a giorno. E mi vedevo lì seduta, circondata dagli amici e sorridevo con nostalgia. Mi fermo in questa gelateria e ordino. I gelati sono quelli di una volta, quelli che mangi al mare e anche la location faceva pensare di essere al mare. Mi alzo, un'ultima occhiata ai tavolini. Sorrido.