Visualizzazioni totali

martedì 22 aprile 2014

RICETTA: PAELLA DI VERDURE

INGREDIENTI (X4): PER QUESTA RICETTA OCCORRONO: 350 G DI RISO, 1 SCATOLA DI PISELLI FINISSIMI, 1 SCATOLA DI FAGIOLINI, 100 G DI OLIVE VERDI, OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, 1 CIPOLLA, 1 BUSTINA DI ZAFFERANO, 1 CIUFFO DI PREZZEMOLO, BRODO VEGETALE, SALE.
PREPARAZIONE: SBUCCIATE E TRITATE LA CIPOLLA, IN UNA PADELLA SCALDATE POCO OLIO E ROSOLATEVI LA CIPOLLA. VERSATE IL RISO E FATE TOSTARE. UNITE LO  ZAFFERANO SCIOLTO IN UN MESTOLO DI BRODO. CUOCETE A FIAMMA DOLCE AGGIUNGENDO IL BRODO UN PO' ALLA VOLTA. DIECI MINUTI PRIMA DELLA FINE DELLA COTTURA AGGIUNGETE LE VERDURE SGOCCIOLATE DEL LIQUIDO. PORTATE A COTTURA AGGIUSTANDO DI SALE SE OCCORRE E SERVITE.

OGGI GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA. MICHAEL JACKSON: EARTH SONG. VIDEO


domenica 20 aprile 2014

PAPA FRANCESCO: L'AMORE E' PIU' FORTE DELL'ODIO

Il messaggio pasquale di Papa Francesco:
"Bisogna sconfiggere la piaga della fame, aggravata dai conflitti e dagli immensi sprechi di cui spesso siamo complici. E basta guerre nel mondo. L'amore è più forte". E' questo il forte auspicio di papa Francesco espresso nel messaggio pasquale prima della benedizione "Urbi et Orbi", di fronte a una folla oceanica in Piazza San Pietro. "Non abbiate paura", ha continuato il Pontefice, "in Gesù risorto l'amore ha vinto sull'odio. L'amore dona vita, l'amore fa fiorire la speranza. Abbiamo questa gioiosa certezza nel cuore".

BUONA PASQUA!


venerdì 18 aprile 2014

GABRIEL GARCIA MARQUEZ, SE NE E' ANDATO UN GENIO (FRASI)

MENU DI PASQUA, DOLCE: AGNELLO DI SFOGLIA

INGREDIENTI: 2 PEZZI DI SFOGLIA GIA' PRONTA (O 2 FOGLI DI PASTA SFOGLIA), CREMA ALLA PASTICCERA GIA' PRONTA (ALLA VANIGLIA O AL CIOCCOLATO), ZUCCHERO A VELO.
PREPARAZIONE: DATE AI FOGLI SI SFOGLIA LA FORMA DI UN AGNELLINO, COPRITE LA PRIMA CON LA CREMA PASTICCERA, COPRITE CON L'ALTRO FOGLIO. SPOLVERIZZATE CON LO ZUCCHERO A VELO. POTETE DARE ALLA SFOGLIA ANCHE LA FORMA DI UN UOVO.

martedì 15 aprile 2014

INDIGNAZIONE! AURORA, 14 ANNI, UCCISA DAI CYBERBULLI, BASTA!!!

"Quella voglia di andar via e non tornare mai più". Aurora, 14 anni, lo aveva scritto sulla sua pagina Facebook pochi giorni fa, ma ieri notte è andata via davvero e per sempre, lanciandosi dal sesto piano del palazzo dove abitava alla periferia di Venaria. Un volo di una ventina di metri con cui una ragazzina ha trascinato giù con sé tutto il peso della sua adolescenza e dei suoi complessi. Presa in giro per problemi di salute. Aurora non c'è più, ma i cyberbulli, o come si vogliano chiamare questi esseri sono ancora vivi e, oltre a sperare che paghino per il male che han fatto, mi auguro anche che, per il resto della loro vita sentiranno il rimorso per gli insulti che hanno scritto e ogni volta che chiuderanno gli occhi dovranno vedere il volto di Aurora.

E' NATO PRIMA L'UOVO O LA COLOMBA?LA PRIMA COLOMBA A PAVIA

Sembra sia nato prima l'uovo, che risale ai tempi antichi, solo che non era fatto di cioccolato, ma di pregiati metalli. Per il Cristianesimo l'uovo è simbolo della resurrezione. La leggenda narra che la prima colomba pasquale si è vista a Pavia, nel Medioevo, data in segno di pace a re Alboino. Intorno al 1930, invece, fu la ditta Motta a creare la colomba, partendo dall'impasto del panettone...

RICETTA: PIZZA CON UOVA E COTTO

INGREDIENTI: PER QUESTA RICETTA OCCORRONO: 1 PASTA PER PIZZA, 3 UOVA, 50 G DI PARMIGIANO GRATTUGGIATO, 100 G DI COTTO A DADINI, BURRO, SALE.
PREPARAZIONE: STENDETE SU UNA TORTIERA LA PASTA PER PIZZA. IN UNA PADELLA CON POCO BURRO FATE ROSOLARE IL COTTO, SALATE. IN UNA CIOTOLA SBATTETE LE UOVA, SALATE E AGGIUNGETE IL PARMIGIANO. FATE RAFFREDDARE IL COTTO, POI VERSATELO NELLE UOVA. VERSATE IL TUTTO SOPRA LA PASTA PER PIZZA. INFORNATE A 190° PER 15-20 MINUTI.SERVITE.

BERLUSCONI ASSISTERA' GLI ANZIANI...

Il Tribunale di Sorveglianza di Milano ha concesso a Silvio Berlusconi la pena alternativa dell'affidamento in prova ai servizi sociali. Dovrà assistere, un giorno a settimana per 4 ore, gli anziani della struttura di Cesano Boscone.

RICETTA: TRIANGOLI DI SFOGLIA RIPIENI

INGREDIENTI (X4): PER QUESTA RICETTA OCCORRONO: 1 ROTOLO DI SFOGLIA, 250 G DI VERDURE (CAROTE, ZUCCHINE, PORRI, CIPOLLE, FUNGHI), 100 G DI COTTO A DADINI, 1 UOVO, OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, SALE.
PREPARAZIONE: TRITATE LA CIPOLLA. LAVATE LE VERDURE E TAGLIATELE A PEZZETTINI. IN UNA PADELLA FATE SOFFRIGGERE IN POCO OLIO LA CIPOLLA, AGGIUNGETE LE  VERDURE, SALATE E CUOCETELE. RICAVATE DAL ROTOLO DI PASTA SFOGLIA 4 TRIANGOLI. SU OGNUNO METTETE LE VERDURE E IL COTTO, CHIUDETELI BENE, SPENNELLATELI IN SUPERFICIE CON L'UOVO SBATTUTO. CUOCETE IN FORNO A 180° PER IL TEMPO INDICATO SULLA CONFEZIONE DELLA
SFOGLIA.

lunedì 14 aprile 2014

GF 14: CHI USCIRA' STASERA, SONO INDECISA TRA ANDREA E GIOVANNI

Li hanno nominati tutte e due, i meno simpatici per me del GF14, Andrea e Giovanni, ma usciranno i fratelli...Questa settimana nulla a segnalare...Stasera ancora "breeze" e loro si divertono...

MENU DI PASQUA: RICETTA: FRICASSEA D'AGNELLO

INGREDIENTI: PER QUESTA RICETTA OCCORRONO: 1,2 KG DI AGNELLO IN PEZZI, 2 CIPOLLE MEDIE, PISELLI IN SCATOLA, 3 UOVA, 50 G DI PECORINO GRATTUGGIATO, 1 BICCHIERE DI VINO BIANCO SECCO, OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, 1 CIUFFO DI PREZZEMOLO.
PREPARAZIONE: AFFETTATE LE CIPOLLE E ROSOLATELE IN POCO OLIO IN UNA CASSERUOLA CHE POSSA ANDARE IN FORNO. UNITE L'AGNELLO E ROSOLATELO. BAGNATE COL VINO E PASSATE IN FORNO A 180°. DOPO MEZZ'ORA UNITE I PISELLI E PROSEGUITE LA COTTURA PER UN'ALTRA MEZZ'ORA. IN UNA CIOTOLA SBATTETE LE UOVA INSIEME AL PREZZEMOLO TRITATO E IL PECORINO. TOGLIETE L'AGNELLO DAL FORNO E COPRITE LA CARNE CON LA CREMA DI UOVA E MESCOLATE. RIMETTETE IN FORNO FINCHE' L'UOVO COMINCIA A RAPPRENDERSI E SERVITE.

venerdì 11 aprile 2014

MENU DI PASQUA: PAGLIA E FIENO CON COTTO E ASPARAGI

INGREDIENTI (X4): PER QUESTA RICETTA OCCORRONO: 250 G DI PAGLIA E FIENO, 100 G DI GROVIERA, 100 G DI COTTO A DADINI, 1 MAZZO DI ASPARAGI, BESCIAMELLA PRONTA, SALE, BURRO.
PREPARAZIONE: PULITE GLI ASPARAGI E TAGLIATE LE PUNTE. FATELI CUOCERE PER TRE MINUTI A VAPORE. ROSOLATE IL COTTO IN UNA PADELLA CON POCO BURRO, UNITE LE PUNTE DI ASPARAGI E FATE INSAPORIRE. CUOCETE LA PASTA, SCOLATELA, CONDITELA CON LA BESCIAMELLA, IL FORMAGGIO GRATTUGGIATO, GLI ASPARAGI E IL COTTO E SERVITE.